UA-51725861-1
20 Settembre 2020

Allievi 2001,
la sarabanda del gol

Blog 2017-2018
scritto da Admin il 23-01-2018 07:58
(nella foto: seconda tripletta stagionale per Federico Bertocchi, bomber degli Allievi 2001)

Un turno leggermente sotto tono, quest´ultimo vissuto dal vivaio della Trevigliese che ha visto soltanto le due squadre Allievi brindare ai tre punti accompagnate dal fragore dei gol.

La squadra 2001 ne ha dovuti segnare ben cinque per avere alla fine ragione dell´irriducibile Pozzuolo, avversario di bassa classifica e dunque affamato di punti. La sarabanda ha preso il via nel primo quarto d´ora, con il vantaggio biancoceleste siglato da Bertocchi - inzuccata su cross di Zignani - e l´immediato pareggio degli ospiti. Il copione s´è ripetuto dieci minuti dopo, con il raddoppio di Bertocchi, stavolta in pallonetto, e l´immediata replica dei milanesi, per giunta poi portatisi pure a condurre con un terzo gol fotocopiato dai primi due (tutte reti segnate con diagonali imparabili all´incrocio).
Fortunatamente, il solito Bertocchi ha rimesso subito le cose a posto con la tripletta personale e, nella ripresa, Nava ha siglato il 4-3 che pareva poter dare contorni definitivi alla sfida. Invece, nel finale sono arrivate altre emozioni: il Pozzuolo ha pareggiato a 4´ dalla fine, ma l´ultima zampata è stata quella di Plenzich, piazzata in diagonale proprio allo scadere per un incredibile 5-4 finale.

Molto più agevole l´affermazione degli Allievi 2002, vittoriosi 4-0 a Pizzighettone al termine di una gara resa infida dalle pessime condizioni del campo e da un vento davvero fastidioso. Gli avversari hanno avuto un impatto migliore, poi però Longhi ha rotto l´equilibrio su assist di Platania: si è quindi andati avanti a fasi alterne sino al quarto d´ora della ripresa, quando Coati ha raddoppiato dopo un bello slalom compiuto al limite dell´area. A quel punto il più era fatto, mancava solo di arrotondare il punteggio con la seconda marcatura personale di Longhi e il sigillo finale di Ratti.

Il resto del fronte regionale ha dispensato solo amarezze, cominciando dal campo di Villa d´Almè dove la Juniores è stata sconfitta 3-1. I brembani si sono portati subito a condurre, ma lo svantaggio ha svegliato la squadra biancoceleste che è pervenuta al pareggio con Bianchi in avvio di ripresa. Le altre occasioni create sono state purtroppo sprecate, mentre i padroni di casa hanno fatto ancora centro a un quarto d´ora dal termine, per poi chiudere i conti nel tempo di recupero.

I Giovanissimi 2003 hanno invece pagato dazio sul terreno del Lombardia 1, complici un paio di errori individuali che hanno condotto al 2-1 finale. Le cose migliori sono state proposte nel corso del primo tempo, giocato con intensità e fatto di spunti interessanti, come in occasione del gol segnato da Guennani (per il provvisorio 1-1). Decisamente sotto tono, invece, la seconda parte del match, che ha visto la squadra milanese dimostrarsi superiore per grinta e intensità.

Domenica storta anche per i Giovanissimi 2004, battuti 3-2 in casa dalla Brianza Cernusco Merate, avversario apparentemente alla portata e invece sceso in campo con determinazione e lucidità superiori. Per due volte gli ospiti si sono portati in vantaggio e in entrambe le occasioni la Trevigliese è riuscita a recuperare (a segno Meregalli a fine primo tempo e Pefano alla mezzora della ripresa): fatale, invece, la terza stoccata brianzola, portata a bersaglio allo scadere sugli sviluppi di calcio d´angolo.



Guarda QUI risultati e classifiche dei campionati regionali:









Realizzazione siti web www.sitoper.it