UA-51725861-1
10 Luglio 2020

TREVIGLIESE SEMPRE INCERTA

Blog 2016-2017
scritto da Admin il 07-02-2017 21:54
Nemmeno l´avvento di febbraio ha portato, alla Trevigliese, il cambio di tendenza già vanamente invocato a gennaio. La squadra biancoceleste è caduta malamente sul campo di Brugherio, perdendo 3-1 una partita che, a mezzora dalla fine, sembrava un delitto anche solo pareggiare.

Come in tante altre circostanze similari, la squadra ha lavorato bene il terreno, ha seminato e visto spuntare i primi germogli: poi, improvvisamente, è arrivata la tempesta che ha rovinato il raccolto. In terra brianzola, la banda-Poma ha disputato un bel primo tempo, creando occasioni importanti senza però riuscire a concretizzare come avrebbe dovuto; poi, in avvio di ripresa, Simone Vitali è comunque riuscito a mettere a segno il gran gol del vantaggio. A quel punto si è pensato che il più fosse fatto, perché non vi era dubbio su chi, fra Trevigliese e Brugherio, fosse decisamente più ispirato.

Invece, la partita ha poi preso, di colpo, tutta un´altra direzione e la squadra che pareva più in palla è finita nel pallone. A far da spartiacque, un calcio di rigore concesso ai padroni di casa in circostanze convulse, con tanto di espulsione di Trovò: pareggio del Brugherio, Trevigliese in dieci e il cielo s´è capovolto. Gli avversari hanno raddoppiato sfruttando un calcio di punizione gestito ingenuamente dal Cst e nel finale, con la squadra ospite incapace di riorganizzarsi e reagire, hanno pure beneficiato di un´autorete che ha fissato il 3-1 definitivo.

La trasferta si è dunque conclusa con le consuete recriminazioni: poteva andare ben diversamente, invece è finita malissimo, penalizzando i biancocelesti ben oltre i loro demeriti. Bisogna ammettere che uno dei limiti di questa squadra è quello di non saper cogliere il frutto del suo evidente lavoro: capita non da ieri e purtroppo i riflessi in classifica (piena zona playout) son lì che parlano.

Questa domenica la Trevigliese si esibirà ancora in trasferta, sul campo della CasateseRogoredo seconda in classifica e lanciata in orbita da una serie di ottimi risultati. Non sarà facile per la truppa di mister Poma andare a punti su quel campo minato, ma già in passato si è visto che i mezzi a sua disposizione sono sufficienti per provare a giocarsela contro ogni genere di avversario: il guaio è che poi le mancano i risultati, ma chissà che prima o poi si trovi una soluzione anche a questo problema.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account