UA-51725861-1
24 Settembre 2020

La Juniores recupera
due volte, poi sorpassa

Blog 2018-2019
scritto da Admin il 17-09-2018 23:45
(nella foto: il primo gol, segnato da Francesco Rossoni, del tris calato dalla Juniores contro la Governolese )

La fase del rodaggio sta completando il suo protocollo, così le squadre del settore giovanile vanno calandosi con sempre maggiore convinzione nella lunga avventura che le attende sui fronti regionale e provinciale.

La Juniores ha bissato il successo dell´esordio, superando in casa la Governolese per 3-2 al termine di una gara non priva di difficoltà. Dopo aver fallito una clamorosa palla-gol già al 1´ di gioco, i ragazzi di mister Russo si sono ritrovati a inseguire per ben due volte gli avversari: nel primo tempo ci ha pensato Rossoni a determinare il momentaneo pareggio, liberando un sinistro vincente da centro area; nella ripresa i gol di Marchionne e Gualandris hanno permesso dapprima di riacciuffare i mantovani scappati di nuovo avanti, poi di sorpassarli definitivamente nel punteggio.

Sempre di sabato sono scesi in campo anche gli Allievi 2003, che sono tornati dalla trasferta di Darfo con una sconfitta e il rammarico di non aver fatto centro nel loro momento migliore, ossia il primo tempo. Dopo aver incassato il gol iniziale messo a segno dai bresciani, infatti, i biancocelesti hanno creato e sprecato diverse occasioni da rete prima dell´intervallo, mentre la seconda parte della sfida li ha visti smarrire la lucidità e la freschezza necessarie a tentare la rimonta.

Molto meglio sono andate le cose di domenica mattina, a cominciare dallo scintillante 4-2 fatto registrare dagli Allievi 2002 che ospitavano il Villa di Milano. La gara si è messa subito bene grazie alla rete di Fanzaga, poi una incertezza difensiva ha consentito il pareggio degli avversari: ma due calci di rigore trasformati da Longhi, uno per tempo, hanno di nuovo scavato un netto divario fra le due contendenti, mentre la seconda marcatura personale di Fanzaga e la segnatura a tempo scaduto degli ospiti hanno contribuito a dare al punteggio i suoi contorni definitivi.

Anche la trasferta dei Giovanissimi 2004, vissuta a Cellatica, ha fruttato tre punti sonanti, carpiti grazie a un 2-1 da corsari: per la Trevigliese sono andati a segno Shyti e Bacis, mentre si segnala l´ennesimo rigore decretato a favore... degli avversari.

Intanto, sta per terminare l´attesa precampionato dei Giovanissimi 2005, che debutteranno domenica prossima: il gruppo di mister Tresoldi pare pronto a tuffarsi nella massima competizione, come dimostra la prestazione offerta domenica mattina fra le mura amiche, ospite il Caravaggio, per una gara del Torneo Ciatto. È finita 1-1, con Ruben Kaso a firmare il pareggio in rimonta strappato ai biancorossi che schieravano la squadra dell´annata 2004.

E a proposito di tornei ufficiali Figc: prosegue a vele spiegate la navigazione degli Esordienti 2006, che nell´ambito del Torneo De Guz hanno travolto l´Or. Cologno B per 10-0. Il punteggio si commenta da solo, dunque non resta che celebrare i marcatori che hanno fatto lievitare il tabellino, ossia Benaglio (2 gol), Candidi (2), Fuda, Mastrogiacomo (2), Pilenga (2) e Riva.


Guarda QUI il riepilogo dei risultati del week-end biancoceleste.

(nella foto sotto: la rete siglata da Ruben Kaso nell´1-1 fatto registrare dai Giovanissimi 2005 contro il Caravaggio)



Realizzazione siti web www.sitoper.it