UA-51725861-1
14 Agosto 2020

La Juniores festeggia
il ritorno al successo

Blog 2017-2018
scritto da Admin il 30-01-2018 10:03
(nella foto: primo successo datato 2018 per la Juniores regionale della Trevigliese)

L´ultimo week-end di gennaio ha salutato il ritorno al successo della Juniores regionale, finalmente andata a punti anche in un inizio di 2018 sin qui avaro di soddisfazioni. Curiosamente, la squadra di mister Russo ha ottenuto nella prima parte della fase discendente l´esatto contrario dei risultati collezionati in avvio di campionato: ha perso contro squadre battute all´andata (AlbinoGandino e Villa d´Almè) per poi superare, sabato scorso, la Governolese da cui invece era stata sconfitta.

In quest´ultimo match, che ha visto un primo tempo avaro di emozioni, la Trevigliese è passata a condurre in avvio di ripresa con Wajil, per poi raddoppiare a 20´ dalla fine con Bianchi. I mantovani hanno abbozzato un tentativo di reazione, che si è però fermato al gol messo a segno nel finale valido per dare un aspetto definitivo al punteggio di 2-1.

Gli implacabili Allievi 2001, invece, proseguono nel loro esaltante cammino che li ha visti ora vincere 2-1 a Caravaggio pur con qualche difficoltà, dovuta principalmente al campo ridotto in precarie condizioni e alla fisicità che a tratti ha preso il sopravvento sulla tecnica. I biancorossi si sono portati a condurre a metà primo tempo dopo un batti e ribatti in area, ma la squadra di mister Mozzi ha subito pareggiato con il diagonale vincente di Plenzich. A determinare il risultato finale è stato un calcio di punizione dal limite ben battuto da Cavalleri, mentre nel finale Rozzoni e Gualandris hanno sfiorato il terzo gol, evitato solo dalle belle parate del portiere caravaggino. La soddisfazione per l´impresa è poi lievitata con l´arrivo dei risultati dagli altri campi: i ragazzi del Cst ora sono terzi, a un solo punto di ritardo dal secondo posto (occupato dall´Enotria).

Prosegue anche la lunghissima serie positiva degli Allievi 2002 (sconfitti solo alla prima di campionato), come racconta il 4-2 rifilato alla Rigamonti. Il successo è stato costruito su un primo tempo di buon livello, messo a reddito con i due gol segnati da Paolo Fanzaga; i bresciani, su azione d´angolo costruita nei primi minuti della ripresa, hanno dimezzato il distacco, tornato però ad allungarsi sul calcio di punizione battuto da Marchesi da distanza siderale. Poi, altro botta e risposta, con gli indomiti avversari tornati a farsi sotto con il gol della speranza e la Trevigliese pronta a chiudere i conti con il terzo sigillo di giornata impresso da Paolo Fanzaga.

Meno brillante il bilancio della categoria Giovanissimi, che ha visto la squadra dei 2004 impattare 1-1 nell´anticipo giocato sabato a Masate. La gara è risultata condizionata dal cartellino rosso che un arbitro sin troppo zelante ha alzato al quarto d´ora del primo tempo (causa proteste), costringendo il gruppo biancoceleste in inferiorità numerica per tre quarti di partita. Ciò nonostante, la squadra di mister Longaretti ha colpito una traversa e creato altre occasioni, portandosi in vantaggio con Lurthi nel corso della ripresa: un po´ a sorpresa è però poi arrivato il pareggio dei milanesi, con un beffardo tirocross che ha impedito la conquista di una vittoria alla portata.

Giornata storta, invece, per i Giovanissimi 2003, battuti in casa 2-0 dal Città di Segrate. L´impatto dei biancocelesti sull´incontro sembrava carico di buone premesse e sin quando la squadra è rimasta alta e concentrata ha tenuto la sfida sui binari dell´equilibrio. Poi la superiorità dell´avversario ha avuto il sopravvento, sino a veder concretizzarsi il loro successo.

Tutto questo accade in attesa che - sabato 3 febbraio - riprendano i campionati provinciali, con il ritorno all´attività agonistica delle formazioni Esordienti e Pulcini. Le quali hanno perfezionato la propria preparazione invernale con una serie di amichevoli, ultima delle quali quella disputata dal gruppo dei 2007 al campo Vismara contro il Milan (in fondo, un´immagine del match): i ragazzi di mister Serra hanno dato battaglia e, dopo aver perso il primo tempo 0-3, hanno risposto nel secondo vincendolo 1-0 grazie al gol di Lamiri, per poi inchiodare i giovani rossoneri sullo 0-0 nelle ultime due frazioni andate in scena.




Guarda QUI il riepilogo generale del turno di campionato

Guarda QUI risultati e classifiche dei campionati regionali:









Realizzazione siti web www.sitoper.it