UA-51725861-1
03 Luglio 2020

Impresa Trevigliese
a casa Atalanta

Blog 2017-2018
scritto da Admin il 20-11-2017 23:59
(nella foto: bella impresa per gli Esordienti 2005, andati a vincere in casa dell´Atalanta)

A Zingonia, Trevigliese batte Atalanta 3-2, oppure 3-1 se vogliamo conteggiare i gol. Davvero una bella impresa quella degli Esordienti 2005, che sabato sono andati a violare il campo dei nerazzurri al termine di una gara davvero incerta e risolta solo nell´ultima fase. I padroni di casa – che, per ragioni di equità, partecipano al torneo con un gruppo di 2006 – hanno sostanzialmente tessuto le trame della gara, ma i ragazzi di mister Tresoldi sono stati bravi a tenere il campo e rispondere colpo su colpo: hanno pareggiato il primo tempo (1-1 gol di Belloni) e quindi anche il secondo (0-0), per poi infilzare due volte gli atalantini nella terza parte, con le reti di Ubbiali e Ingardia, aggiudicandosi in tal modo la contesa.

Dove, invece, non c´è stato nulla da fare di fronte alla superiorità degli avversari è nella gara che i Pulcini 2008 hanno affrontato sul terreno del Pontisola, iniziata tra l´altro benissimo – rete di Piscopo – ma poi andata complicandosi con il trascorrere dei minuti. Patita la rimonta e perso il primo tempo 1-2, i bimbi del Cst hanno giocato alla pari la ripresa, pagando però cari alcuni errori costati il parziale di 0-2; mentre nell´ultima fase la stanchezza e la forza dei padroni di casa hanno avuto il sopravvento, tanto da determinare lo 0-4 finito sul taccuino.
Per il resto, è stato un sabato piuttosto fruttifero. I Pulcini 2007 si sono aggiudicati per 3-1 la gara interna con la Barianese, pur giocando piuttosto sotto tono e dando in certi frangenti l´impressione di aver sottovalutato l´avversario: in ogni caso, in una miriade di occasioni sprecate, la tripletta di Martinazzoli e il sigillo di Lamiri hanno confezionato i parziali andati a referto (2-0, 0-0, 2-1).

Gli Esordienti 2006 si sono invece affermati per 2-1 a Costa di Mezzate, dettando i ritmi per gran parte della gara. Ottime trame di gioco e ben pochi problemi hanno caratterizzato primo e secondo tempo, vinti facilmente 2-0 e 6-0 (doppiette per Riva e Benaglio, un centro a testa per Mastrogiacomo, Pilenga, Bassi, Sangermano), mentre l´ultimo spicchio di partita ha registrato la reazione d´orgoglio dei padroni di casa che, con la Trevigliese ormai scarica e appagata, sono riusciti a imporsi a loro volta per 2-0.

E intanto continua la scalata in classifica della Juniores regionale, balzata al terzo posto in virtù del successo interno ottenuto sul Cazzago Bornato fanalino di coda. Nonostante la classifica infelice i bresciani non hanno sfigurato, tanto da impegnare severamente la squadra di mister Russo e andare all´intervallo sullo 0-0: a metà ripresa, invece, Lorenzi è riuscito finalmente a sbloccare il punteggio, ribattendo in rete dopo una corta respinta del portiere, mentre nel finale un´autorete ha definitivamente costretto alla resa la compagine ospite.

Ampiamente lusinghiero anche il bilancio della domenica, con un solo gol incassato in quattro partite, peraltro del tutto ininfluente. Gli Allievi 2002, infatti, hanno giganteggiato sul campo del Falco, rifilandogli un eloquente 8-1 sottoscritto da ben otto marcatori diversi: l´ottima partenza ha fruttato il gol immediato di Ardenghi, poi, dopo il pareggio dei seriani, un colpo di testa di Andrea Fanzaga ha sospinto di nuovo in avanti i biancocelesti, che non si sono più fermati. Prima Platania, poi Scotti – con un gioiello su punizione – hanno arrotondato il risultato già prima dell´intervallo, quindi la ripresa giocata sul velluto ha visto i vari Paolo Fanzaga, Riccardi, Pozzoni (su rigore) e Marchesi timbrare a loro volta il cartellino.

Pure i Giovanissimi 2004 sono saliti sull´otto volante, quello che li ha spinti verso il travolgente 8-0 di Lallio. Anche in questo caso, l´elenco dei cannonieri di giornata è molto lungo, con Lurthy autore di due gol e soddisfazioni personali per Pefano, Meregalli, Colombo, Simoni, Kurtovic e Gatti. Il tutto mentre i portieri della Trevigliese si godevano la partita in qualità di assoluti spettatori.

Nell´unica gara della domenica vissuta al centro ´Mazza´, gli Allievi hanno saputo riscattare la sconfitta di San Colombano, regolando con un secco 3-0 l´Ausonia. Dopo un avvio di gara piuttosto bloccato, la formazione di Marco Mozzi ha cominciato a macinare gioco e occasioni, tanto da sbloccare il punteggio con Bertocchi (tap-in su traversa di Plenzich) e centrare subito dopo il raddoppio con Nava, sugli sviluppi di calcio d´angolo. Perfetta la gestione della ripresa, impreziosita da un altro gol di Bertocchi.

Di reti, invece, non se ne sono viste nella trasferta vissuta dai Giovanissimi 2003 sul campo dell´OltrepoVoghera: lo 0-0 è il frutto di una prestazione abulica, proposta al cospetto di un avversario parso alla portata e caratterizzata dalla mancanza di conclusioni a rete, a conferma delle difficoltà già palesate sul fronte offensivo in altre circostanze.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account