UA-51725861-1
23 Settembre 2020

I PULCINI NON PERDONO LA BUSSOLA

Blog 2016-2017
scritto da Admin il 27-02-2017 21:12
(nella foto: I Pulcini 2006 sono tornati al successo, battendo i cugini della Bussola)

Il settore giovanile della Trevigliese ha vissuto un week-end tra alti e bassi, vedendo solamente due squadre capaci di aggiudicarsi la posta piena nelle rispettive partite.

Va detto che i Pulcini 2006 hanno inaugurato il sabato nel migliore dei modi, tornando alla vittoria contro i cugini della Bussola: 3-0 il risultato, con i parziali di 1-0, 2-0, 1-0 esaltati dalla tripletta di bomber Pilenga cui si è aggiunto il gol di Bianchi.

La doppia sfida da vivere con la Grumellese a livello Esordienti è stata invece dimezzata: nella categoria 2005 la partita è stata rinviata, così a sfidare i giallorossi sono andati solo i 2004, sconfitti ma con onore. Il 3-1 finale che ha premiato gli avversari (1-0, 1-0, 1-1) non rende merito alla buona partita dei ragazzi di mister Tresoldi, i quali, a causa di una serie di errori sotto porta, non sono riusciti a concretizzare la mole di gioco prodotta, andando a segno solo nel terzo tempo con Migliorati.

Molto da recriminare anche per la Juniores regionale, battuta 4-3 senza demeritare a Cellatica in una partita tanto spettacolare quanto sfortunata. Dopo aver incassato il 2-0 su due punizioni dai venti metri, la Trevigliese è stata comunque capace di raggiungere il pareggio nel secondo tempo con i gol di Es Sabiri e Magnifico, il tutto dopo aver fallito un rigore alla mezz´ora della prima frazione. Quando poi la partita sembrava essere stata rimessa in carreggiata, è arrivato il terzo gol dei bresciani, comunque subito pareggiato da un´altra marcatura di Es Sabiri. Neppure questo, però, ha permesso ai nostri di portare a casa almeno un punto: altro errore difensivo e quarto gol del Cellatica, quello definitivo,

La domenica ha poi riservato risultati discordanti su tre fronti (i Giovanissimi 2003 osservavano il turno di riposo). L´unica vittoria è arrivata dagli Allievi 2001, che hanno dominato sul campo del Longuelo travolgendolo 6-0 (doppiette per Marchionne e Begnini, una rete a testa per Manini e Nava): si tratta di un risultato davvero importante, considerando che è stato ottenuto contro una squadra sin lì imbattuta. Dopo avere difeso nel primo tempo l´1-0 firmato da Manini, la squadra di mister Russo ha aumentato i ritmi nella ripresa, dilagando fino al largo punteggio finale. Ora i biancocelesti sono attesi dal recupero di lusso contro la Tritium, che si giocherà mercoledì al centro Mazza.

I Giovanissimi regionali 2002 hanno invece impattato per 1-1 (con centro di Platania) sul microscopico campo del Falco. Le dimensioni del terreno di gioco e l´aggressività degli avversari non hanno permesso alla squadra di Marco Ravasi di proporre il suo solito calcio: dopo essere passata in vantaggio nel primo tempo, la Trevigliese ha subito gol nell´unico tiro indirizzato nello specchio dagli albinesi. Poi, una rete ingiustamente annullata nel primo tempo e la stanchezza emersa nel secondo hanno portato al pareggio finale.

Nulla da fare, infine, per gli Allievi regionali 2000 che ospitavano l´Ausonia. I ragazzi di mister Mozzi hanno infatti dovuto inchinarsi alla superiorità dei loro avversari, vittoriosi 4-1: unica consolazione per il team biancoceleste, la rete della bandiera messa a segno da Nessi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it