UA-51725861-1
23 Settembre 2020

Allievi 2003,
la squadra strabordante

Blog 2018-2019
scritto da Admin il 20-02-2019 07:22
(nella foto: prova incontenibile da parte degli Allievi 2003, impostisi al Breno con un secco 2-0)

Bilancio ampiamente favorevole, quello steso a livello regionale al termine dell’ultimo turno vissuto dalle squadre giovanili della Trevigliese.

Già il prologo di sabato ha esaltato i colori biancocelesti, con la Juniores che ha infilato un’altra perla nella sua preziosa collana di risultati favorevoli: i ragazzi di mister Russo hanno espugnato il campo del Mapello con il punteggio di 2-1, grazie a due reti segnate, una per tempo, da Kosta Koci (quinta doppietta stagionale, la terza nelle ultime cinque partite). I padroni di casa sono riusciti solo a pareggiare momentaneamente, prima di arrendersi alla determinazione di una squadra che può così continuare l’inseguimento al primo posto, sempre lontano soltanto tre punti.

Domenica, poi, è ripresa la marcia degli Allievi 2002, tornati al successo grazie al rotondo 4-0 imposto sul campo dell’Accademia Sandonatese: una gara che i giovani del Cst hanno affrontato d’impeto creando subito occasioni e sfondando finalmente a fine primo tempo con il colpo di testa di Longhi piazzato sull’ottimo cross di Pozzoni. Lo stesso Pozzoni ha poi raddoppiato in avvio di ripresa sfruttando il corner di Iavarone e il terzo gol è arrivato subito dopo ancora per merito di Longhi, andato a incrociare sul lungo lancio di Bramati. Insomma, una gara vissuta da padroni, fatta di concentrazione e gioco di squadra, e sigillata dall’ultima rete di Seghezzi, arrivata dal corner di Coati.

Anche la mattina del centro ‘Mazza’ ha visto sventolare di continuo il vessillo biancoceleste. Gli Allievi 2003, contro il Breno, sono partiti a razzo, collezionando subito occasioni con Marinoni, Cornaggia e Ambrosini, per poi strabordare nel corso della ripresa: lì, nonostante la fatica accusata durante il recupero del mercoledì precedente, la squadra ha definitivamente preso il sopravvento sui camuni, stesi dalla doppietta di bomber Marinoni che ha fruttato il secco e meritato 2-0 finale.

Il suono dei tre punti è echeggiato anche per l’esibizione dei Giovanissimi 2004, impostisi di slancio alla Virtus Garda Grumellese: il 3-0 scritto a referto reca in calce le firme di Betelli, Shyti e Lurthi ed è sgorgato, fra le varie cose, dalla convincente performance offerta dal pacchetto di centrocampo. Il reparto centrale, infatti, ha saputo sia impostare manovre offensive, sia opporre un filtro molto efficace di fronte alla iniziative dei giallorossi, per questo raramente capaci di impensierire la retroguardia di casa.

Nel pomeriggio sono poi scesi in campo i Giovanissimi 2005 che, invece, si sono dovuti arrendere alla forza di una Tritium davvero degna di applausi. Gli abduani sono andati al riposo in vantaggio di un gol, mentre i ragazzi di mister Calvi hanno dato il meglio di loro nella prima parte della ripresa, quando la rimonta è sembrata possibile: solo un miraggio, questo, però, perché poi gli avversari hanno colpito due volte in contropiede chiudendo il discorso con un secco 3-0.


Guarda QUI il riepilogo dei risultati biancocelesti

Guarda QUI le classifiche dei campionati giovanili:






Realizzazione siti web www.sitoper.it