UA-51725861-1
20 Settembre 2020

Vittorie in serie
da sabato a lunedì

Blog 2017-2018
scritto da Admin il 20-03-2018 22:27
(nella foto: grande impresa dei Giovanissimi 2003, andati a imporsi sul campo dell´Enotria)

C´è stata un´appendice al programma svolto nel fine settimana delle squadre del vivaio biancoceleste. Gli Esordienti 2006, non avendo potuto giocare a Caravaggio sabato, hanno recuperato già lunedì, imponendosi di misura (3-2) al termine di una gara molto incerta. In realtà, la Trevigliese è passata subito in vantaggio grazie al diagonale vincente di Benaglio: ma quella è stata anche l´unica marcatura del match, che infatti ha visto incasellarsi i parziali di 0-1, 0-0, 0-0. I caravaggini hanno forse giocato meglio senza però riuscire a impensierire i portieri del Cst, che sul fronte avanzato s´è rivelato più pericoloso, con una rete annullata nel secondo tempo e una grandissima occasione fallita di poco nel terzo.

Stessa incertezza anche nel derby vissuto dai Pulcini 2008 contro un´ottima Acos, terminato allo stesso modo: 3-2 per la Trevigliese nel punteggio ufficiale, maturato grazie a un´unica marcatura arrivata nella seconda frazione. Su un campo molto pesante, i bimbi di mister Rabboni sono stati più volte fermati dalle belle parate del portiere giallonero, che però ha dovuto arrendersi a Valvassori, capace di rubare palla con caparbietà sulla tre quarti, avanzare di slancio e insaccare con un bel tiro finito all´angolino.

Punteggio favorevole anche per i Pulcini 2007, vittoriosi 3-1 (1-0; 0-0; 2-0) contro l´Accademia Gera d´Adda: le due squadre, molto combattive, hanno dato vita a una gara divertente e ben giocata su ambo i fronti, risolta dalla doppietta di Lamiri e dal gol di Leonardo Legramandi.

Le soddisfazioni del sabato si sono esaurite lì, dato che gli Esordienti 2005 hanno ceduto per 1-2 sul campo del Sarnico. Eppure le premesse per un buon risultato erano state poste nel corso di un primo tempo giocato meglio dal team di mister Tresoldi, impostosi 1-0 grazie alla rete di Ingardia. I lacustri sono però usciti alla distanza, ribaltando tutto con i successivi parziali di 3-0 e 2-0.

E non è andata certo meglio alla Juniores, battuta in casa dal Valcalepio nel corso di una gara piuttosto bruttina e avara di azioni veramente pericolose. Lo 0-1 finale s´è fissato a metà ripresa, quando un´incertezza della difesa locale è stata prontamente sfruttata dai rossoblù per aggiudicarsi i tre punti.

Molto più cospicuo il bottino accumulato nella categoria Giovanissimi, a cominciare dalla squadra del 2004 che s´è imposta 4-3 alla Speranza nonostante un incredibile black-out. La superiorità biancoceleste è infatti emersa in fretta, con il gol di Shyti e il raddoppio su rigore fissato da Colombo già nel primo tempo. Stesso copione per buona parte dell´intervallo, tanto da registrare prima la rete di Lurthi, poi l´errore sul calcio di rigore del possibile 4-0. A quel punto i ragazzi della Trevigliese si sono rilassati in maniera eccessiva, permettendo alla squadra di Agrate di iniziare la sua rimonta, passata per due gol e per l´autorete del momentaneo 3-3: furibonda, comunque, s´è rivelata la riscossa dei padroni di casa, che agevolati pure dalla doppia superiorità numerica – due espulsioni fra gli avversari – hanno piazzato l´acuto vincente nel recupero, con la conclusione vincente di Meregalli.

L´impresa della settimana l´hanno comunque compiuta i Giovanissimi 2003, capaci di vincere 2-1 sul campo sempre improbo dell´Enotria (terza in classifica). Divertente il primo tempo, privo però di forti sussulti; quanto mai emozionante la ripresa, aperta dal calcio di rigore guadagnato da Davide Ambrosini sulla sponda di Facchetti: precisa la trasformazione di Bernasconi, presto seguita dal raddoppio di Michele Ambrosini ispirato da una bella azione personale di Marinoni. Il doppio vantaggio è stato gestito a dovere sino ai minuti finali, quando i milanesi sono riusciti, vanamente, a dimezzarlo.

Fuochi d´artificio si sono invece accesi nel match vissuto dagli Allievi 2002 sul campo del Telgate, come racconta il 5-3 conquistato dagli avversari: al botta e risposta iniziale, con temporaneo pareggio di Marchesi, hanno fatto seguito due reti realizzate in fotocopia dai calepini (cross dalla destra e colpo di testa sul secondo palo), andati a dilagare nella ripresa con altre due marcature che hanno scavato un solco irrecuperabile nel punteggio, nonostante i gol messi a segno successivamente da Ratti e Ardenghi. Due le attenuanti per questa sconfitta: un campo ridotto in pessime condizioni e un arbitraggio fin troppo permissivo di fronte all´aggressività fisica dei padroni di casa.

Valori rispettati, invece, sul fronte Allievi 2001: la vicecapolista ha piegato il Sancolombano con un secco 2-0, grazie a una prestazione impostata più sull´agonismo che sulla tecnica. Energie nervose e determinazione hanno dato sostegno a una affermazione meritata, passata per i gol di Franzosi (a metà primo tempo, su calcio di punizione) e Marra, andato a segno in avvio di ripresa.


Guarda QUI il riepilogo generale del turno di campionato

_____________________________________________________________

Clicca sulla CATEGORIA per vedere risultati e classifiche dei campionati regionali:







Realizzazione siti web www.sitoper.it