UA-51725861-1
19 Settembre 2020

Un'altra scorpacciata
per i Pulcini 2008

Blog 2018-2019
scritto da Admin il 12-03-2019 06:53
(nella foto: tutto facile per i Pulcini 2008 contro l'Or. Calvenzano)

Netta e indiscussa. A tratti persino stucchevole. La superiorità palesata dai Pulcini 2008 nei confronti dell’Or. Calvenzano ha prodotto, così come già capitò all’andata, una partita a senso unico. I ragazzi di mister Rabboni hanno vinto nettamente tutti i tre tempi di gioco (6-0, 4-0, 3-0), esaltando la giornata di grande vena di Fino e Zani, autori di quattro reti, e Kakusi, protagonista con tripletta. A segno anche Bignone e Piscopo, per un totale generale di squadra pari a 120 gol realizzati in 17 gare di campionato.

Totalmente a senso unico anche la gara degli Esordienti 2007, vittoriosi 3-1 a Caravaggio dove i giovani biancocelesti hanno messo le tende nella metà campo avversaria e attaccato senza soluzione di continuità. Tantissime le occasioni create e ‘soltanto’ cinque quelle realizzate (tre da Martinazzoli, una a testa da Mele e Ndiaye), così da conquistare per 3-0 il primo tempo e 2-0 il terzo: nella seconda frazione, invece, i biancorossi hanno serrato la loro porta con un rigido catenaccio che ha blindato il punteggio sullo 0-0, nonostante i mille tentativi prodotti dai portacolori della Trevigliese.

I Pulcini 2009 hanno intanto bloccato sul pareggio il Fara Olivana con Sola che, allo ‘Zanconti’, nella prima frazione è stato messo sotto 2-1 grazie alle reti di Ahmed e Merisio. Dopo il nulla di fatto della ripresa, gli ospiti hanno vinto 2-0 l’ultima parte del match determinando il 2-2 complessivo, risultato ormai ricorrente nello score biancoceleste: così sono finite infatti tutte le ultime quattro gare disputate dalla allegra banda Vinciguerra, decisamente migliorata dal punto di vista dei risultati rispetto al girone di andata. Allora, infatti, contro gli stessi avversari era finita sempre con una sconfitta.

Il punteggio finale (3-2 per l’AlbinoLeffe) non rende invece giustizia agli Esordienti 2006, che sul campo di antagonisti tecnici e aggressivi hanno saputo sciorinare una prestazione quanto mai tosta. I padroni di casa hanno cercato di imporre il loro ritmo nel primo tempo, portandosi a condurre prima di venire ripresi sull’1-1 dalla rete di De Santis. La Trevigliese ha invece dettato legge nella ripresa, quando ha creato, senza sfruttarle, diverse occasioni da rete e colpito un palo, andando però al secondo riposo sullo 0-0. Identico spartito nell’ultima frazione, con una superiorità vanificata per imprecisione e sfortuna (altro palo), tanto da subire la beffa di una ripartenza che ha dato all’AlbinoLeffe il successo parziale per 1-0 e, di conseguenza, anche quello generale.


Realizzazione siti web www.sitoper.it