UA-51725861-1
22 Settembre 2020

ESORDIENTI 2005, CHE COLPO

Blog 2016-2017
scritto da Admin il 14-11-2016 17:47
(nella foto: Diego Betti e i compagni della squadra Esordienti 2005 hanno battuto il quotato Pontisola)

Ottimo weekend per le squadre giovanili della Trevigliese, che hanno centrato 6 vittorie su 8, superando anche avversari di rango come Pontisola e Stezzanese, battute rispettivamente da Esordienti 2005 e Allievi provinciali.

Come al solito, hanno fatto in pieno il loro dovere i Pulcini 2006, che in questo caso hanno superato il Caravaggio per 3-0 (1-0, 1-0, 2-0) con i gol di Meloni Cenati, Riva, A. Zefy e Mele. Pur senza esprimersi al meglio, i ragazzi di mister Serra hanno vinto nettamente e meritatamente, gonfiando ulteriormente un ruolino di marcia impressionanate: 8 vittorie su 8 gare disputate, con un solo gol subito (dall´Atalanta).

Successo sicuramente più sofferto, e proprio per questo emozionante, per gli Esordienti 2005, che hanno sconfitto il Pontisola per 3-2 (1-0, 0-0, 0-0) grazie al decisivo gol di Vaticinio. La squadra di Max Ghilardi si è aggiudicata meritatamente il primo tempo, poi le successive due frazioni sono state decisamente equilibrate, con due traverse colpite dai trevigliesi e tre pericolosi tiri da fuori del Pontisola, ben neutralizzati da un Betti in vena di miracoli.

È andata male, invece, agli Esordienti 2004, battuti in casa dalla Tritium per 0-3 (0-1, 1-4, 2-3: doppietta di Ancona e gol di Migliorati). I trevigliesi hanno sicuramente giocato una buona partita dal punto di vista tattico, ma la formazione trezzese è stata brava a sfruttare le ingenuità difensive della squadra di casa.

Bella affermazione anche da parte degli Juniores regionali, che sul campo di via ai Malgari hanno battuto per 4-2 la forte Orsa Iseo con le reti di Marconi (2), Moretti e Rizzi. La Trevigliese ha ben giocato il primo tempo, chiuso in vantaggio per 2-1, ma la reazione degli ammirevoli ospiti nel secondo tempo è stata veemente: fortunatamente la compagine di casa è stata brava a capitalizzare al massimo le occasioni create, realizzando altri due gol.

Da Darfo Boario, invece, sono arrivate notizie meno buone, a causa della sconfitta per 0-2 accusata dai Giovanissimi 2002. Dopo aver incassato il gol dello svantaggio all´inizio della partita, la squadra di Ravasi ha dominato il primo tempo, senza però sfruttare le innumerevoli occasioni create, anche per la bravura di un portiere avversario in stato di grazia. Il 2-0 subìto quasi allo scadere della prima frazione ha poi tagliato definitivamente le gambe ai nostri, che non sono stati più in grado di riprendere in mano la partita.

La domenica si è invece aperta con la goleada dei Giovanissimi 2003, che non hanno avuto pietà del Boltiere. 9-0 il risultato finale di una partita che non ha avuto storia ed è stata arricchita dalle marcature dei vari Allevi (2), Ciceri (2), Thioune, Bianchi, Vanzanella, Di Tullio e Bernasconi. Probabilmente la prossima trasferta a Calvenzano rappresenterà un impegno più probante per i ragazzi di mister Festa.

Ancora più significativo il successo degli Allievi provinciali, che hanno espugnato (3-1) il campo della capolista Stezzanese, capolista fino ad allora a punteggio pieno. I biancocelesti sono partiti subito bene con il gol in apertura di Bertocchi, ma, quando ormai il primo tempo stava per chiudersi sullo 0-1, la squadra di casa ha pareggiato nell´unica vera occasione creata. La squadra di mister Magni è stata però brava a cominciare il secondo tempo con lo stesso piglio del primo e gli ulteriori gol di Marchionne e Bertocchi hanno premiato gli sforzi della Trevigliese.

Gran finale con gli Allievi 2000, che hanno superato il Sancolombano per 2-1. È stata una partita ostica, con le squadre che nel primo tempo hanno badato soprattutto a non prenderle: il secondo tempo è risultato invece più vivo, perchè la Trevigliese ha alzato il livello del gioco, portandosi in vantaggio con Berewa e tentando anche di chiudere la partita. Un´unica disattenzione difensiva ha invece favorito il momentaneo pareggio banino, tuttavia la reazione dei ragazzi di Mozzi ha portato al gol decisivo di Ghilardi. Un successo importante per rilanciare la classifica, dunque, in vista del difficile confronto con la Pergolettese.



Realizzazione siti web www.sitoper.it