UA-51725861-1
19 Settembre 2020

Con la Virtus Ciserano
è una sfida infinita

Cronache e commenti
scritto da Admin il 20-02-2020 08:51

Gli Esordienti 2007 hanno dato battaglia, ma sono usciti sconfitti dal campo dell'AlbinoLeffe, vittorioso 3-2 in virtù di un primo tempo che l'ha visto primeggiare e imporsi con due reti di scarto. Poi i ragazzi della Trevigliese hanno risposto colpo su colpo agli spunti degli avversari, chiudendo in parità sia il secondo tempo (1-1, rete di Martinazzoli) che il terzo, andato a referto sul punteggio di 0-0.

Poi, l'Attività di base ha mandato in scena un confronto infinito con la Virtus Ciserano Bergamo (che proseguirà pure nel prossimo turno, con altre sfide nelle varie categorie Under 12). Gli Esordienti 2008 Azzurri si sono imposti 2-1 contro avversari che hanno messo in mostra buone doti di palleggio, senza però mai riuscire ad affondare i propri colpi: al contrario, i ragazzi di mister Rabboni si sono rivelati alquanto precisi sotto porta capitalizzando la maggior parte delle occasioni create, tanto da imporsi nei primi due tempi per 3-0 e 3-1 (con una tripletta complessiva di Sanzani, una doppietta di De Matteo e la rete di Acharaf). Nella terza e ultima parte, invece, il serbatoio delle energie è rimasto a secco e gli ospiti hanno avuto il sopravvento per due reti a zero.

Con gli Esordienti 2008 Bianchi ai box per il turno di riposo, le due squadre Pulcini hanno viaggiato alla volta di Ciserano per fronteggiare antagonisti assai battaglieri. La squadra dei 2009 ha offerto un'ottima prestazione purtroppo non suffragata dal punteggio, uscendo sconfitta 2-1 dopo aver messo in mostra vitalità e tecnica per tutto l'arco dell'incontro. La rete di Grassi non è bastata per fare risultato nel primo tempo, aggiudicato alla Virtus spietata nello sfruttare un paio di lanci lunghi e determinare così il parziale di 2-1; nella seconda frazione non c'è stata storia, con le marcature di Imperiali, Colombo (2) e Diego Granelli a imprimere sul tabellino un secco 0-4; decisamente bugiardo, poi, il punteggio del terzo tempo, che i padroni di casa hanno conquistato ancora per 2-1 nonostante il gol di Bril e un'infinità di occasioni sciupate dai piccoli biancocelesti fra pali, traverse e imprecisioni sotto porta.

Poi sono scesi in campo i bimbi del gruppo 2010, a cui non è andata troppo bene. Tutti i tre tempi sono stati appannaggio della Virtu Ciserano (2-1, 1-0, 4-1) che ha mandato così a referto un secco 3-0, sin troppo penalizzante per la squadra del Cst che s'è comunque consolata con i bei gol di Cerea e Sorte.


Guarda QUI il riepilogo dei risultati biancocelesti


Realizzazione siti web www.sitoper.it